La Compagnia dei Celestini [Stefano Benni]

Altro libro comprato diverso tempo fa e finito in mezzo agli altri libri che aspettano di essere presi in considerazione (credo fra 30 e 40), più alcuni ebook (sì, credo che sia il momento di convertirsi… per motivi di spazio e di portafoglio!)
Questo è il primo libro di Benni che mi capita di leggere, mi incuriosisce parecchio!

Una foto pubblicata da Mik (@meekhayla) in data:


La Compagnia dei Celestini

Trama: Avete mai sognato di partecipare al Campionato Mondiale di pallastrada, organizzato dal Grande Bastardo, protettore degli orfani di tutto il mondo? Memorino, Lucifero e Alì sì, molte volte, e per realizzare il loro sogno architettano una fuga dall’orfanotrofio dei Celestini. Subito don Biffero, il priore Zopilote, don Bracco e il giornalista Fimicoli, in coppia con il fotografo Rosalino, si lanciano all’inseguimento. Tutto intorno, una folla di personaggi bizzarri, stravaganti e coloratissimi nella tradizione del miglior Benni: il fetente di Gladonia, i pittori pazzi Pelicorti, il professor Eraclitus e persino una coppia di gemelli magici campioni di pallastrada. Ma su questa variegata compagine aleggia un’oscura e crudele profezia, che appare sui muri di un palazzo e che sembra destinata a spazzare via tutto e tutti. È impossibile prevedere cosa succederà.
Autore: Stefano Benni
Pubblicazione: 27 Dicembre 2012
Titolo originale: La Compagnia dei Celestini
Numero di pagine: 283
Editore: Feltrinelli
ISBN: 9788807880827
Prezzo: da 5,99 €

Instawalk Anconetano

Instawalk Anconetano

Buongiorno igers, non potevamo iniziare l’anno se non con un instawalk nel nostro bel capoluogo di Regione Ancona: città dalla storia millenaria, importante porto dell’Adriatico, meta di mercanti e navigatori, ma anche di tanti personaggi che l’hanno vissuta nel corso dei secoli!
L’appuntamento è previsto per Domenica 12 Febbraio alle ore 14:00 al Duomo di Ancona per partire per un percorso che si snoderà tra vie e vicoli, più o meno conosciuti della città, regalando, da ogni punto, scorci imperdibili e suggestivi della città dorica.
Il percorso sarà guidato da Chiara Staffolani @chiarastaff84, guida turistica e instagramer.
La partecipazione all’instawalk è totalmente gratuita previa registrazione nel link: Eventbrite.

Fonte: Instagramers Marche

[Shopping] Recensione del Trasmettitore FM a marchio SODIAL (R)

Trasmettitore FM
Oggi vi parlo di un aggeggino costato appena 4,26€ rivelatosi davvero molto utile! Si tratta di un Trasmettitore FM, cioè di un prodotto che fa da ponte tra un lettore mp3 (o uno smartphone) ed una radio FM: è molto utile se possedete una radio che non ha un lettore mp3 incorporato e vi permette di rimandarne l’acquisto!
Il supporto contenente i vostri mp3 ha un solo obbligo: avere il jack per le cuffie! Infatti è lì che si inserisce questo Trasmettitore FM.
Come potete vedere nella foto sotto, io lo uso con un vecchio lettore mp3 da 1 GB.


Il Trasmettitore FM è chiaramente progettato per gli smartphone, basta osservarne la forma.
Il cavo in dotazione è identico a quello degli smartphone attualmente in commercio.
In alcune recensioni del prodotto sono segnalate delle difficoltà nel settare la frequenza giusta o comunque nella trasmissione dal supporto mp3 alla radio FM: io non ho riscontrato alcun problema. Ho usato la frequenza 87.8, subito “accettata” dalla radio e un paio di volte ci sono state piccole interferenze, ma ero vicina a due supermercati: non so se è stata una coincidenza oppure è dovuto ad una maggiore potenza dei loro impianti rispetto a quella del Trasmettitore FM. La spedizione è stata veramente celere: ricevuto in una settimana, mentre erano previsti almeno 10 giorni di attesa.
Ad ogni modo, sono convinta che il rapporto qualità/prezzo (4,26 €) sia ottimo!