Chi commenta per primo commenta due volte (o forse no…)

Andate e commentate la qualunque!

Quella macchina là devi metterla qua
Ho pensato solo io ad un esempio di auto-accusa da manuale?

Perché sempre questa fretta di dire la propria, anche se ciò porta all’auto-denuncia?
Da tempo mi ritrovo a pensare che ormai molti commentino solo per il gusto di criticare/lamentarsi, anche a sproposito/a torto, senza realmente leggere, capire e quindi riflettere un attimo.
Io non ci trovo nulla di social in questa continua gara a chi spara la sentenza per primo e soprattutto la trovo priva di senso. Commentare e contribuire ad una discussione dovrebbe essere soprattutto uno scambio ed un confronto tra punti di vista diversi, non necessariamente opposti. Poi ovviamente la battuta e gli sfottò ci stanno tutti, come avviene naturalmente tra parti più o meno contrapposte.
Invece è quasi sempre uno scontro tra leoni da tastiera appartenenti alle fazioni più diverse, l’una il negativo dell’altra. L’importante non è apportare nuovi spunti, ma più semplicemente è partecipare alla mischia ed alimentare lo scontro, anche a costo di scrivere gigantesche castronerie… e lasciamo perdere come sono scritte le varie “opinioni”. In generale, ho l’impressione che una scarsa conoscenza della grammatica sia direttamente proporzionale all’ignoranza ed all’aggressività del commentatore.
Ecco, forse l’unica cosa a posto nel mio screen è proprio la grammatica!

Precedente Foto di Mik #11 [Let it snow - part 2] Successivo "Se fosse vero"