Visso, uno dei comuni più colpiti dal terremoto, prova a ripartire!

Visso prima del sisma. Fonte: SibilliniWeb


I Vissani non hanno alcuna intenzione di abbandonare la propria terra e le proprie case devastate dal terremoto dell’ottobre scorso: passati i momenti bui, emerge la voglia di ricominciare e nasce così Vita di paese. Nonostante le scosse continuino a manifestarsi e a dispetto della neve che quest’anno sembra abbia deciso di allearsi con lui.

Uno dei fondatori di Vita di paese è Luca Pagliari, giornalista e regista. Come racconta in un post, Si occupa di etica e problematiche giovanili, organizza incontri nelle scuole superiori e nel 2009 va a Camerino per parlare di lavoro e futuro. Dopo quell’incontro viene contattato via Facebook da una studentessa, che fa volontariato e vorrebbe invitarlo a Visso, per incontrare i giovani del posto. Purtroppo non si riesce ad organizzare l’incontro ma questa studentessa resta comunque impressa a Pagliari, tanto da ricordarsi di lei in occasione del terremoto del 30 ottobre 2016. Il 9 gennaio scorso la rintraccia casualmente su Facebook e in seguito si incontrano a Porto S. Elpidio, dove adesso è costretta a vivere in un bungalow. Da quell’incontro la decisione: “7 anni fa Alessandra mi chiese di fare qualcosa per la sua Visso. Adesso il momento è arrivato.”

Il 20 gennaio 2017 viene annunciato un altro aspetto del progetto: la realizzazione di un docufilm, intitolato #ilcuorelontano – quando la vita è un ritorno. Il perché sia stato scelto questo titolo viene esplicitato nello stesso post:

#ilcuorelontano, perché un terremoto cancella all’istante l’identità della gente. Noi siamo le nostre case e le nostre strade. Noi siamo dentro la nostra storia fatta di profumi e colori. Noi siamo quello che qualcuno definisce le nostre radici.
Ora migliaia di persone vivono a centinaia di chilometri dai loro paesi, ma il loro cuore è lontano. E’ rimasto dove la terra ha tremato.

Il docufilm sarà realizzato da professionisti, a titolo gratuito. La proiezione del film permetterà di far conoscere l’attuale realtà di Visso e di raccogliere fondi. Una dei protagonisti del docufilm sarà proprio Alessandra e la colonna sonora sarà a cura di Simone Mosca, musicista e compositore.
All’annuncio del docufilm è poi seguita la costituzione ufficiale del comitato, altri incontri con Alessandra, un intervento presso l’istituto Cuppari di Jesi, l’incontro con la Presidente della Camera Laura Boldrini ed infine l’individuazione di una data per la presentazione ufficiale di Vita di paese: il prossimo 7 Marzo, presso l’Istituto Alberghiero Panzini di Senigallia. Siamo in attesa dei dettagli di quest’incontro!

One thought on “Visso, uno dei comuni più colpiti dal terremoto, prova a ripartire!

  1. Pingback: #vitadipaese - Aperitivo di presentazione | Gli Appunti di Mik