[Foto] Perugia Pet, 14.10.2017

PerugiaPet2017

Il Perugia Pet si propone come evento di risonanza nazionale e internazionale che permetterà al grande pubblico e agli appassionati di avvicinarsi al mondo degli animali in modo corretto e consapevole. L’obiettivo principale è creare una cultura sugli animali da compagnia, una consapevolezza tale che distingua nettamente l’animale da un semplice oggetto di passatempo. Saranno coinvolte tutte le figure che ruotano intorno a questo mondo, dagli appassionati ai curiosi, dalle aziende ai grossisti, agli allevatori, dalle riviste ai siti internet. Perugia Pet sarà uno spettacolo a 360 gradi per grandi ma soprattutto per i bambini!

[da Perugia Pet]

I vari padiglioni erano divisi in aree tematiche:

  • acquariologia;
  • animali esotici;
  • tartarughe giganti;
  • rettili a terra;
  • percorso rettili;
  • ornitologia;
  • didattica ed animazione per bambini.

La giornata di sabato prevedeva l’apertura dell’Esposizione Internazionale Canina dei cani appartenenti ai gruppi 1-3-6-7-10 (Cani da pastore e bovari, Terrier, Segugi e cani per pista di sangue, cani da ferma e levrieri) e della Rassegna Nazionale Felina. Inoltre, c’era la presentazione di tutte le scuole di Agility dell’Umbria con spettacoli di agility, educazione di base e disc dog.

Ci sono stata tutto il pomeriggio di sabato 14 ottobre! Ovviamente ho scattato tantissime foto! Alcune le ho pubblicate su Instagram:
Ara Gialloblu | Cincillà grigio | Cincillà nero | Pappagallo Amazzone Fronte Blu

Mentre su It’s a Kind of Miki le ho pubblicate tutte: Perugia Pet 2017.

It’s a kind of Miki – foto da smartphone

È online la mia nuova pagina It’s a kind of Miki, interamente dedicata alle mie fotografie scattate con il mio smartphone!
Come ho scritto nelle info della pagina, non mi reputo assolutamente una fotografa e la dicitura “fotografo” della pagina si riferisce soltanto alla categoria in cui Facebook deve inquadrarla. Io sono solo un’appassionata dello scatto fin da quando c’erano i vecchi rullini. Oggi con gli smartphone è più semplice (ed economico, diciamola tutta) fotografare e condividere i propri scatti: così è nata It’s a kind of Miki! Mi piace molto l’idea di condividere i miei scatti. I miei soggetti preferiti sono i tramonti, i paesaggi, gli scorci cittadini ed il mio cane. Quest’ultimo è anche il più difficile da fotografare, non sta mai fermo e pare che odi essere fotografato!

Non sapevo che esistesse la fotografia da smartphone, è una mia recente scoperta (magari invece per tanti è praticamente l’acqua calda)… Basta fare una ricerca su Google per scoprire interi siti dedicati ed addirittura dei concorsi! Non ne avevo idea, per me è sempre stato un semplice passatempo che ha avuto la sua naturale destinazione sul mio profilo Instagram… Ho molto sottovalutato la cosa!

Detto questo, spero che pian piano It’s a kind of Miki si popoli di follower col mio stesso hobby, con cui magari scambiare suggerimenti, opinioni e chiacchiere varie! Le foto che pubblico su It’s a kind of Miki sono tutte scattate con il mio Asus Zenfone 3, mentre quelle sul mio profilo Instagram sono state scattate con lo Zenfone solo a partire dal 12 Agosto.

Tutte le mie foto sono suddivise in album, eccoli in ordine alfabetico:

📸 1° Villaggio Diffuso di Babbo Natale


📸 ° Cats °


📸 ° Dogs °


📸 Festival dell’Oriente – Perugia 2017


📸 ° Flowers & Trees °


📸 ° Marche °


📸 ° Molise °


📸 Perugia Pet 2017


📸 ° Puglia °


📸 ° Sunrises °


📸 ° Sunsets °


📸 ° Umbria °

Come scoprire se il tuo gatto sta tentando di ucciderti

Se hai notato che il tuo gatto assume più di 3 fra questi atteggiamenti, significa che dovresti stare molto più attento…

kneading “Fare la pasta” su di te: tu potresti pensare che sia un segno di affetto, in realtà il tuo gatto sta controllando i tuoi organi interni, alla ricerca di punti deboli.
staring Giocare a chi abbassa prima lo sguardo: se vieni ingaggiato in una sfida a chi abbassa per primo lo sguardo, non guardare altrove. Evitare la sfida è dire al tuo gatto che sei debole e quindi molto probabilmente provocherai un attacco.
dead Ti porta animali morti: non si tratta di regali. Sono avvertimenti.
grass Vomitare l’erba: grazie a questo doloroso processo di ingestione ed espulsione, i gatti preparano corpo e mente alla battaglia.
hiding Nascondersi in posti bui e osservarti: molto spesso i gatti si nascondono per poterti studiare nel tuo habitat naturale.
sleeping Dormire sui tuoi dispositivi elettronici: gli esseri umani hanno una tecnologia superiore. Il tuo gatto lo sa e perciò tenterà di interrompere tutte le tue comunicazioni col mondo esterno.
pawing Darti zampate sul viso mentre dormi: i gatti non sono molto bravi a soffocare le persone, ma ciò non impedisce loro di continuare a provarci.
sprinting Fuggire alla velocità della luce da qualunque stanza, mentre ci stai entrando: il tuo gatto ha fallito l’appostamento.

Fonte: CheezBurger.com