[Foto] 1° Villaggio Diffuso di Babbo Natale

Ho dedicato un nuovo album al 1° Villaggio Diffuso di Babbo Natale, che a partire da oggi raccoglierà i miei scatti dedicati ai vari eventi collaterali che si svolgeranno durante le festività! Il “Villaggio” si trova nel Centro Storico di Fabriano (AN), potrà essere visitato dal 8 Dicembre 2017 al 7 Gennaio 2018!

Maggiori informazioni su Facebook, alla pagina Fabriano Eventi.
1° Villaggio Diffuso di Babbo Natale

[Foto] Il tramonto che piace!

Rieccomi qui con un’altra “foto che piace”! Si tratta del tramonto di ieri, pubblicato come al solito sul mio profilo Instagram: è piaciuto a Marche Tourism, che ha fatto immediatamente un retweet.

Il mio tweet originale è questo:

Il post di Instagram invece è questo:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Infine, la trovate anche sulla pagina It’s a kind of Miki cliccando qui.

Queste le altre foto che sono state “notate” in precedenza:

#AzzurreSuRaiUno – Un Mondiale per cui tifare ancora c’è!

#AzzurreSuRaiUno

La pagina Calcio Femminile sta diffondendo questa iniziativa:

Un Mondiale per cui tifare ancora c’è ed è quello delle Azzurre che si giocano la Qualificazione il 28 novembre col Portogallo.
Unisciti alla campagna di Assist “Azzurre su Rai1” e condividi questa immagine più che puoi (anche scaricandola e facendo un tuo post). Noi scriveremo oggi alla Presidente RAI Monica Maggioni e ci serve il vostro sostegno.
#AzzurreSuRaiUno – #diritti #sport #Azzurri #Nazionale #calcio #calciofemminile (tnks to Flavia,Roberta,Ippolita per idea e creatività)

L’idea però è di Assist – Associazione Nazionale Atlete, nata nel 2000 e che ha come obiettivo la tutela e la rappresentazione dei diritti delle Atlete di tutte le discipline sportive operanti a livello agonistico. Sono presenti anche su Twitter: Assist_Italy.

All’iniziativa si stanno unendo diversi nomi noti dell’editoria, dello sport e dei media. Ad esempio, il Corriere ha pubblicato questo bellissimo video:

Nei giorni scorsi, su RadioDue, nel corso del programma Caterpillar, è stata intervistata Luisa Rizzitelli (presidente di Assist) e Carolina Morace ha inviato un messaggio video in merito all’iniziativa (e non solo…). Anche la Repubblica ha dedicato un articolo alle qualificazioni delle Azzurre e ad #AzzurreSuRaiUno.

Pizza e birra sono pronte, mancano solo le #AzzurreSuRaiUno!

[Foto] Perugia 22.10.2017

Dopo il Festival dell’Oriente, ho fatto un salto a Perugia, durante EuroChocolate. Non ho fatto alcuna foto alla manifestazione dedicata al cioccolato, ma solo qualche scatto mentre mi dirigevo verso il centro della cittadina umbra. Anche questa volta sul mio profilo Instagram non sono riuscita a pubblicare nulla! Tutte le foto però sono finite nell’album ° Umbria ° presente su It’s a kind of Miki.
Link diretti alle foto:

[1] | [2] | [3] | [4]

[Foto] Festival dell’Oriente – Perugia 22.10.2017

Festival dell'Oriente Perugia 2017

Immergersi nelle culture e nelle tradizioni di un Continente sconfinato. Il 20-21-22 Ottobre, il Festival dell’Oriente arriva per la prima volta a Perugia, presso il complesso fieristico di Umbriafiere.
Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali si alterneranno nelle numerose aree tematiche dedicate ai vari paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni.
Interagisci e sperimenta gratuitamente decine di terapie tradizionali, visita il settore dedicato alla salute e al benessere con i suoi padiglioni dedicati alle terapie olistiche, le discipline bionaturali, yoga, ayurvedica, fiori di bach, thetahealing, meditazione, spazio vegano, reiki, massaggi, ci kung, tai chi chuan, shiatsu, tuina, bio musica, rebirthing, integrazione posturale, e molte altre ancora. Lasciati trasportare nella magia dell’oriente: India, Cina, Giappone, Thailandia, Corea del Sud, Indonesia, Malesia ,Vietnam, Bangladesh, Mongolia, Nepal, Rajasthan, Sri Lanka, Birmania, Tibet ect…

[da festivaldelloriente.org]

Il Festival dell’Oriente è allestito in diverse città d’Italia: per essere sempre aggiornati consiglio di seguire la pagina FB Festival dell’Oriente oppure il loro sito web festivaldelloriente.org.

Questa volta sul mio profilo Instagram non sono riuscita a pubblicare nulla! Tutte le foto però sono finite nell’album Festival dell’Oriente – Perugia 2017 presente su It’s a kind of Miki.

“Generazione 6.5” – Il terremoto raccontato in maniera diversa

Come Vita di Paese, anche il progetto “Generazione 6.5” merita la più ampia visibilità. Guardate il video e poi condividetelo, per aiutare Alessandra e tutte le persone che si ritrovano nella sua stessa situazione!

“Generazione 6.5” è un format giornalistico teatrale che non parla di terremoto ma di persone. Racconta il percorso di Alessandra che in 120 secondi ha perso tutto ciò che possedeva… una casa, un paese, una comunità. Alessandra è ripartita. Con fatica ma è ripartita aiutando in primis il suo paese, combattendo incubi e burocrazia. Utilizzando il web per fare squadra, per dimostrare che le potenzialità positive della rete sono illimitate. Una storia di speranza e di ottimismo che aiuta a riflettere su molti aspetti delle nostre vite.

[Foto] Termoli, 18.10.2017

Terza ed ultima puntata dei miei ultimi scatti in sud Italia! Dopo Lecce e Gallipoli, sono saltata direttamente a Termoli, una cittadina che non ho mai visitato. Spero di tornarci presto e soprattutto con più calma. Le foto di Termoli sono state tutte pubblicate su Instagram:
[1] | [2] | [3] | [4] | [5] | [6] | [7] | [8] | [9] | [10] | [11] | [12] | [13] | [14] | [15]

e nella pagina Facebook It’s a Kind of Miki, nell’album ° Molise °.
Link diretti alle foto:

[1] | [2] | [3] | [4] | [5] | [6] | [7] | [8] | [9] | [10] | [11] | [12] | [13] | [14] | [15]

[Foto] Lecce, 16.10.2017

Altro salto veloce nel sud Italia! Non potevano di certo mancare altre foto alla stupenda Lecce! Questa volta alcuni scatti a Piazza Duomo e dintorni. Sono stati tutti pubblicati su Instagram:
[1] | [2] | [3] | [4] | [5] | [6] | [7]

e nella pagina Facebook It’s a Kind of Miki, nell’album ° Puglia °.
Link diretti alle foto:

[1] | [2] | [3] | [4] | [5] | [6] | [7] | [8]

[Foto] Fabriano, 20.08.2017

Fabriano, pomeriggio del 20 Agosto 2017. Foto scattate con Asus Zenfone 3.

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

[In giro] Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi: lungo il Sentino e al Tempio del Valadier

Mattinata del 1° Maggio trascorsa a spasso, vicino a casa! Sono tornata infatti nella zona di Frasassi, all’interno del Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi. Lungo la Gola della Rossa ci sono alcuni punti di accesso al torrente Sentino e si trova un sentiero che porta al Tempio del Valadier: ecco molto brevemente in cosa è consistito il mio tour, ovviamente documentato da diversi scatti!
Il tratto di torrente ritratto oggi si trova qualche metro al di sotto del livello stradale ed è spettacolare. Questo torrente tocca Marche ed Umbria con la sua lunghezza di 45 km; inoltre è un affluente del Fiume Esino.

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Ero lì col mio cane e dopo averlo fatto divertire un po’, l’ho richiamato all’ordine per prendere il sentiero che porta al Tempio del Valadier. Questo sentiero si trova a circa un 1 km dalla Grotta Grande del Vento, cioé la grotta d’ingresso alle Grotte di Frasassi.

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Una volta in cima, arriviamo ad un’altra grotta, la Grotta della Beata Vergine di Frasassi.

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Questa grotta è una cavità naturale che si estende per 4,5 km ed ospita una nutrita colonia di pipistrelli. Inoltre ospita il Tempio del Valadier (dal nome del suo architetto), che fu costruito per volere di Papa Leone XII. Nella foto sotto, il tempio del Valadier visto dalla Grotta della Beata Vergine di Frasassi:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Qui invece il panorama che si può ammirare ponendosi sul lato destro del tempio:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Quest’altra foto invece è stata scattata proseguendo sul lato sinistro del Tempio del Valadier, vicino a quel che resta di un vecchio Santuario:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

E infine il sentiero da imboccare per rifare il sentiero e poter tornare a casa:

Un post condiviso da Mik (@meekhayla) in data:

Fonti delle informazioni riportate in questo post: