Zia Mame [Patrick Dennis]

Ho terminato alla velocità della luce Una questione privata, un po’ perchè si compone di appena 140 pagine, un po’ perchè Fenoglio mi ha davvero catturata! Consigliatissimo!
A seguire, un altro titolo della collana Novecento nel Duemila.

Zia Mame

Trama: Immaginate di essere un ragazzino di undici anni nell’America degli anni Venti. Immaginate che vostro padre vi dica che, in caso di sua morte, vi capiterà la peggiore delle disgrazie possibili, essere affidati a una zia che non conoscete. Immaginate che vostro padre – quel ricco, freddo bacchettone poco dopo effettivamente muoia, nella sauna del suo club. Immaginate di venire spediti a New York, di suonare all’indirizzo che la vostra balia ha con sé, e di trovarvi di fronte una gran dama leggermente equivoca, e soprattutto giapponese. Ancora, immaginate che la gran dama vi dica “Ma Patrick, caro, sono tua zia Mame!”, e di scoprire così che il vostro tutore è una donna che cambia scene e costumi della sua vita a seconda delle mode, che regolarmente anticipa. A quel punto avete solo due scelte, o fuggire in cerca di tutori più accettabili, o affidarvi al personaggio più eccentrico, vitale e indimenticabile e attraversare insieme a lei l’America dei tre decenni successivi in un foxtrot ilare e turbinoso di feste, amori, avventure, colpi di fortuna, cadute in disgrazia che non dà respiro – o dà solo il tempo, alla fine di ogni capitolo, di saltare virtualmente al collo di zia Mame e ringraziarla per il divertimento.
Autori: Patrick Dennis
Pubblicazione: 2018
Titolo originale: Auntie Mame An Irreverent Escapade
Numero di pagine: 333
Editore: Gruppo Editoriale L’Espresso (La Biblioteca di Repubblica/L’Espresso)
Prezzo: da 5,00 €

Precedente Una questione privata [Beppe Fenoglio] Successivo Lady Oscar VS Candy Candy

2 commenti su “Zia Mame [Patrick Dennis]

  1. Pingback: Novecento nel Duemila | Gli Appunti di Mik

  2. Pingback: I Medici - Una dinastia al potere [Matteo Strukul] | Gli Appunti di Mik

I commenti sono chiusi.